info@studioilvortice.com
+39 055 213329
Lun, Mar e Gio: 9-14/18-20; Mer e Ven: 9-14

Info Lezioni

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00 e il lunedì, martedì e giovedì dalle 18.00 alle 20.00.

Le lezioni private, semi-private e di gruppo di Bodycode System® e Gyrotonic®, sono aperte a tutti senza alcun limite di età e sono accessibili solo su appuntamento previa iscrizione.

Tutte le lezioni hanno una durata di 60 minuti e sono impartite da insegnanti con lunga esperienza e altamente qualificati.

Le lezioni sono tenute in ambiente luminoso ed arieggiato accompagnate da una delicata musica di sottofondo ove nel rispetto altrui  vige tra i presenti la regola del silenzio.

 

Alcune risposte alle  domande più frequenti:

Quante volte la settimana è consigliato frequentare?

Per iniziare questo particolare lavoro sul corpo, è previsto un ciclo di lezioni private che varia a seconda dei casi, indicativamente dopo 10 lezioni si può passare alla fase successiva di lezioni semi private.

Le prime lezioni private devono essere ravvicinate tra loro perché  sono di fondamentale importanza, in quanto è in base a queste che l’insegnante acquisisce le informazioni necessarie per strutturare un programma di allenamento specifico e mirato alle esigenze individuali. Inoltre, le lezioni ravvicinate aiutano chi pratica, a memorizzare con più facilità il programma di esercizi.

Per apprendere i principi della tecnica ed il programma di base, è necessario almeno per i primi mesi  frequentare 2 volte alla settimana.

Le lezioni private hanno una durata di 60 minuti  ed una costante assistenza da parte dell’insegnante proporzionale alla capacità di concentrazione di ogni individuo.

Soltanto in quei casi dove l’allievo ha difficoltà a memorizzare ed eseguire gli esercizi in modo corretto e autonomo, è necessario continuare il percorso con lezioni private.

Dopo avere risolto i problemi e soddisfatto le aspettative, l’insegnante ha lo scopo di rendere il praticante autonomo nello svolgimento del programma di esercizi.

Secondo la necessità, l’insegnante, nella prima fase del percorso, può abbinare a sua discrezione un breve massaggio.

 

In cosa consistono le lezioni semiprivate e quando si può accedere?

Il numero di lezioni semiprivate dipende dalla capacità di apprendimento e dalle condizioni fisiche del praticante; indicativamente dopo 10 lezioni semi-private si può passare alla fase successiva di lezioni di gruppo (in autonomia) questa modalità è  indicata a tutti coloro che riescono a gestire gli attrezzi e gli esercizi in modo quasi autonomo ma necessitano ancora di una parziale assistenza da parte dell’insegnante, che interverrà in caso di bisogno. Le lezioni semiprivate hanno una durata di 60 minuti e una parziale assistenza dell’insegnante che può seguire più persone al contempo. In questa fase, l’eventuale sessione di massaggio non è  prevista. Sono consigliate 1 o 2 lezioni semiprivate a settimana.

 

Si può iniziare dalle lezioni  di gruppo?

No. Per ottenere dei buoni risultati, è necessario conoscere le tecniche di allenamento, per questo sono indispensabili le prime 10 lezioni private. Possono quindi accedere alle lezioni di gruppo, tutti coloro che hanno superato con successo le due fasi precedenti (10 lezioni private e 10 lezioni semiprivate). Le lezioni di gruppo sono indicate soltanto per coloro che hanno raggiunto una completa autosufficienza. Per aumentare e mantenere i risultati raggiunti, è necessario continuare ad esercitarsi almeno 1 volta la settimana, con la supervisione  dell’insegnante sempre presente che interverrà se necessario e se interpellato.

Le lezioni di gruppo hanno una durata di 60 minuti. Qualora il praticante dovesse sospendere la frequenza per un periodo tale da dimenticare il programma di allenamento o i dettagli fondamentali per la corretta esecuzione degli esercizi, dovrà seguire una o più lezioni private prima di poter  riprendere quelle di gruppo

 

In quanto tempo si  ottengono dei risultati?

I risultati dipendono dalle condizioni fisiche, dall’impegno e dal numero di frequenze, e sono la conseguenza di tanti piccoli traguardi, percettibili maggiormente da chi ha sviluppato una particolare sensibilità corporea. I primi risultati sono apprezzabili già dopo le prime lezioni e si evidenziano (in quei casi specifici) con l’attenuazione o la scomparsa del dolore. Generalmente i praticanti notano rapidamente una maggiore flessibilità, una maggiore tonicità, una migliore ed elegante postura, una maggiore coscienza corporea, una maggiore resistenza alla fatica, una migliore capacità respiratoria, un migliore equilibrio ed un senso di benessere generale.

Le persone che hanno svolto in passato attività artistico/sportive, sentiranno più rapidamente i benefici risultati di questo lavoro sul corpo e li manterranno più a lungo nel tempo. E’ importante  comunque tener presente che i risultati di ogni attività fisica durano e possono aumentare  se associati ad un sano stile di vita.

 

Questa ginnastica ha un effetto di tonificazione muscolare?

Certamente! Con una costante pratica ed una alimentazione adeguata, si ottengono risultati  estetici apprezzabili: rassodamento dei glutei e delle cosce, tonificazione dell’addome e delle braccia, una maggiore forza e resistenza alla fatica, ed una corretta ed elegante postura.

Non pratico attività fisica da tanto tempo! Bisogna essere in forma per fare questo tipo di ginnastica?

Non è necessario essere allenati, in quanto questa particolare attività consente a tutti, ad ogni età,  di iniziare da zero a costruire un corpo sano e funzionale.

Lo scopo è quello di  acquisire una maggiore sensibilità verso se stessi ed una consapevolezza fisica più profonda che consente  di percepire più rapidamente i cambiamenti fisici dovuti a questo lavoro mirato al riequilibrio e al ripristino delle corrette funzioni motorie. Da qui se ne trae la capacità di ottenere una postura elegante e funzionale  e riconoscere i movimenti quotidiani giusti da quelli sbagliati.

 

Non sono più giovanissima, sono fuori forma e non ho mai praticato alcuna attività fisica. Mi farà bene iniziare questo tipo di ginnastica alla mia età?

L’ambiente medico internazionale ha riconosciuto la sedentarietà come una vera e propria patologia, concausa di molte malattie come l’osteoporosi. E’  quindi necessario cominciare a muoversi anche se con un po’ di fatica e a qualsiasi età.

Siamo consapevoli che  acquisire conoscenza e coscienza corporea per ottenere un buono stato di salute fisica e mentale non è semplice, è un percorso lungo ed impegnativo e non tutti allo stesso tempo  sono pronti per affrontarlo. Nonostante ciò,  tutti  abbiamo il desiderio di star bene e chi più, chi meno, chi prima, chi dopo, chi per un motivo, chi per un altro, abbiamo tutti almeno una volta nella vita,  l’occasione per prenderci cura di noi stessi.

Sta a noi non perdere l’occasione e prendere una  decisione!

 

Ho dei dolori alla schiena, alle spalle e alle ginocchia e faccio uso di antidolorifici, quanto tempo ci vorrà per risolvere i miei problemi?

Eliminare dolori, modificare una postura sbagliata, correggere movimenti errati, aumentare la forza e la resistenza alla fatica, migliorare l’equilibrio, avere il controllo del corpo in situazioni statiche e dinamiche,  richiede tempo e molto impegno e soprattutto costanza. In tanti iniziano ad affrontare i problemi fisici  costretti dal dolore  molti anni dopo il loro insorgere, pertanto la soluzione non potrà essere immediata. Nella mentalità di oggi prevale l’idea di ottenere tutto e subito, evitando sforzi e impegno protratti nel tempo. Alcuni traguardi però, possono essere raggiunti solo gradualmente, un passo dopo l’altro, senza fretta e con impegno costante. Sono traguardi che richiedono di conquistare delle nuove abilità o di trasformare delle parti di sé vincendo non poche resistenze, e questo non può avvenire se non lentamente con assiduità ed impegno. I risultati cosi ottenuti saranno però di maggiore soddisfazione dureranno nel tempo senza svanire in un attimo come le cose ottenute velocemente. Soprattutto il benessere e la buona forma fisica sono il frutto di una conquista personale che si può ottenere soltanto  attraverso uno stile di vita sano.

 

E’ importante rendersi conto che il dolore è il campanello  d’allarme che il nostro organismo ci invia  per dirci che qualcosa non va. Prendere degli antidolorifici non risolve il problema ma lo posticipa e talvolta lo aggrava.

Un tempo quando i farmaci sintomatici del dolore erano meno sviluppati e diffusi, la società si divideva tra persone sane e persone malate e la malattia si identificava con il dolore.

Negli ultimi decenni, con l’invasione di farmaci antidolorifici “fai da te”,  si è creata una nuova società fatta di persone malate convinte di essere sane.

L’assenza di dolore non è assenza di malattia ma allontana dalla cura.

Il benessere non si acquista…..si conquista

 

Ho avuto un infortunio e ho bisogno di recuperare la funzionalità.

Questo tipo di attività è idonea?

Da anni  le nostre tecniche sono riconosciute da medici specialisti di fama internazionale, con i quali collaboriamo e sono utilizzate in molte cliniche di riabilitazione nel mondo.

E’ sempre consigliabile che la prima fase riabilitativa  venga svolta in un centro medico,  mentre il nostro metodo è maggiormente indicato nella fase successiva, dove è necessario riacquistare la piena funzionalità e ribilanciare tutta la struttura muscolo scheletrica che inevitabilmente ha subito degli scompensi.

Inoltre il nostro metodo è particolarmente adatto in quei casi dove un vecchio trauma trascurato ha causato e causa dolore e posture scorrette.

Secondo i nostri principi è tanto importante raggiungere un risultato quanto ciò che si apprende durante il periodo di recupero.

Molto spesso un trauma  è la spinta che aspettiamo per incominciare a prenderci seriamente cura di noi stessi e prevenire altri infortuni.

 

Perché i costi sono più alti di una palestra tradizionale?

Ad uno sguardo superficiale, le tariffe proposte dal nostro centro possono apparire superiori alla media. In realtà nessuno si sorprende di trovare  in una boutique del centro città, prezzi più elevati rispetto a quelli proposti da un grande magazzino.

Nel primo infatti troveremo prodotti confezionati artigianalmente e con accuratezza sulla base delle diverse esigenze e con materie  di prima qualità. Nel secondo invece, troveremo prodotti industriali, costruiti in serie con materiali a buon mercato.

Ugualmente il servizio del nostro centro si avvale  di attrezzature pregiate, e metodi specialistici e della competenza di istruttori qualificati ed esperti, in grado di suggerire programmi di allenamento mirati a ripristinare il senso di benessere.

 

Ogni nostro cliente ha un nome e non un numero, riceve un’attenzione costante e viene accompagnato con cura  durante il suo percorso. Inoltre tutte le attività proposte sono il frutto di una lunga esperienza internazionale nel settore.

Diffidate delle cose che costano poco!

Ciò che costa poco vale poco!

 

Studio danza e vorrei migliorare le mie capacità fisiche ed estetiche. In che modo questa attività può aiutarmi?

Questo tipo di attività sin dal 1988,  è conosciuta da  ballerini professionisti di tutto il mondo, come un vero e proprio toccasana per ribilanciare ed equilibrare la struttura fisica, eliminare eventuali dolori, permettendo così di migliorare la postura e la tecnica, le prestazioni  fisiche ed estetiche.

Particolarmente adatte alle esigenze di chi balla, le nostre tecniche garantiscono rapidi  miglioramenti biomeccanici che si evidenziano con: una migliore postura, una maggiore  rotazione ed apertura delle gambe, una schiena più forte e flessibile, una maggiore elasticità  delle caviglie  e dei piedi,  un raggio di movimento più ampio e controllato, una migliore coordinazione ed equilibrio, una maggiore coscienza ed uso del respiro, una maggiore resistenza alla fatica ed altro ancora.

 

Non ho tempo!  Basterà una volta la settimana per mettermi in forma?

Due o tre ore settimanali di allenamento sono da considerarsi  soprattutto un input per affrontare con più consapevolezza le 165 ore  rimanenti nella settimana, in modo da avere un valido strumento di comparazione per verificare e correggere abitudini sbagliate.

Molteplici sono i fattori che possono far insorgere  problemi e  compromettere la nostra salute, pertanto è necessario esercitarsi  anche a casa per poco tempo, ma tutti i giorni e prestare attenzione ad abitudini sbagliate: dalla posizione supina durante il sonno, alla qualità del materasso; dalla postura che assumiamo da seduti e il tipo di sedia, al modo di camminare; dal tipo di scarpa che usiamo, e persino il modo  di masticare può fare insorgere dolori e danneggiare la salute.

In un mondo dove la competizione incessante fa parte della vita di tutti i giorni, dove soltanto i primi vengono premiati, è necessario riconoscere  i danni dello stress e l’importanza di ritagliare degli spazi per noi stessi, lontani dai ritmi frenetici, ricordando che nella gara della vita vince sempre chi arriva ultimo! In una scala di valori da uno a dieci  sta a  noi  decidere  a che posto mettere  la salute.

 

Non sono più giovanissima e da tempo soffro di disturbi dell’umore, può farmi bene questo tipo di ginnastica?

Da molti anni collaboriamo con geriatri, psichiatri e psicologi che consigliano ai loro pazienti di provare il nostro metodo, dati i risultati fino ad oggi raggiunti.

A prescindere dal fatto che in questi casi l’ostacolo più difficile è trovare la forza e il coraggio di cominciare, il nostro particolare metodo di lavoro sul corpo, aiuta a riappropriarsi di parti di sé trascurate da tempo e aumentando l’attività muscolare e respiratoria si ottiene un senso di benessere fisico mentale che si traduce in più autostima e aumento del tono dell’umore.

 

Perché è richiesta la quiete durante l’allenamento?

La giusta atmosfera del luogo di lavoro è fondamentale per riuscire a concentrarsi, svolgere in modo corretto gli esercizi e non distrarre chi si sta allenando. Inoltre, la nostra filosofia ci ha portato negli anni ad organizzare il nostro singolare ambiente, tenendo presente i principi quali la musicoterapia, la cromoterapia e l’aromaterapia.

E’ noto  da tempo che l’inquinamento acustico e  particolari colori ed odori,   sono causa di  stress che scatenano  molteplici malesseri.

Il silenzio, o una musica di sottofondo,  calma e  rilassante , associati a  colori tenui e profumi naturali,  sono  condizioni essenziali per svolgere un benefico lavoro sul corpo e sulla mente.

 

Quali sono  i  principi sui quali  si basa il vostro lavoro?

I nostri principi si fondano sul concetto che il benessere è parte essenziale dell’essere, e non dell’apparire, fermo restando che una persona sana appare comunque bella.

Conoscersi sempre più profondamente è un percorso ed una costante conquista che richiede la nostra totale complicità e non ha scadenza.

 

L’arte di essere, la scienza del benessere

Ritrovare serenità ed armonia, equilibrio e benessere. Ritrovare una leggerezza perduta nel ritmo degli impegni quotidiani.

L’arte di essere comincia da qui!

E’ da sottolineare che l’attività svolta nel nostro centro  non è un’attività sportiva,  bensì il corpo ne sia il protagonista, è in realtà un auto analisi per migliorare le condizioni fisiche e ottenere un migliore stato di salute e una più profonda conoscenza di noi stessi. Da qui nasce la capacità di  imparare il linguaggio del nostro corpo e di tradurre i messaggi che  esso costantemente ci invia.

    Aggiungiamo anni alla vita!

Questa ginnastica è un’attività sportiva?

E’ uso comune confondere l’attività sportiva con quella fisica.

Basta pensare che nelle scuole i ragazzi nell’ora di educazione fisica imparano  a giocare a basket, pallavolo, calcio, etc..

L’educazione sportiva dovrebbe essere intesa come l’acquisizione e la pratica di precisi schemi di movimento che caratterizzano uno sport specifico. L’educazione fisica invece dovrebbe essere intesa come conoscenza e coscienza del proprio corpo in condizioni  statiche e dinamiche.  Pertanto l’ attività fisica che insegniamo  non è da considerarsi uno sport ma una vera e propria educazione corporea.

La conoscenza è la madre della consapevolezza ed entrambe sono i mezzi per la conquista del benessere!

 

Chi frequenta il nostro centro?

La maggior parte delle persone che frequenta il nostro centro sono adulti e molti di loro non hanno mai praticato alcuna attività fisica e non si riconoscono in palestre tradizionali. Vuoi per gli spazi enormi e dispersivi, vuoi per la frequenza prevalentemente di ragazzi che mirano ad un look ed una moda, vuoi per le attività che non sempre sono adatte a persone della loro età  e vuoi per il raggiungimento di un obiettivo diverso e la superficiale assistenza individuale.

Queste persone si riconoscono invece in ambienti raccolti dove si percepisce il contatto umano, e la  filosofia del lavoro è mirata all’essere più che all’apparire, dove si pratica in piccoli gruppi e le tecniche di allenamento sono più adatte alle loro esigenze e gli insegnanti esperti offrono un’assistenza all’insegna della cordialità, della qualità e professionalità.

Il nostro centro è frequentato da diverse tipologie di persone: dalla casalinga che ha deciso di mettersi in forma ed eliminare dolori , all’atleta professionista che, oltre al potenziamento muscolare, vuole approfondire  le sue esperienze di lavoro sul corpo, all’impiegato che desidera ottenere una corretta postura al fine di tenere lontani  patologie tipiche delle sua professione sedentaria, al manager o libero professionista che  vuole risolvere il mal di schiena , distendere la mente e giocare meglio a golf, all’anziano che altro non chiede che prevenire infortuni e aumentare la propria indipendenza e autonomia.

Inoltre, sin dal 1988, atleti e professionisti della danza di fama internazionale trovano grande giovamento dai nostri insegnamenti.

I nostri utenti sono prevalentemente persone colte abituate ad usare il cervello e preferiscono essere partecipi e consapevoli del loro benessere fisico e mentale e  affidarsi ad istruttori qualificati piuttosto che a macchinari elettronici sofisticati ed appariscenti.

 

Sono persone che sentono la necessità di conoscersi più a fondo, di affrontare i propri limiti, e di superarli in modo intelligente e riflessivo, al fine di vivere una vita sana  in  piena complicità con se stessi.

 

Chi sono gli insegnanti che operano nel vostro centro?

Gli insegnanti che operano nel nostro centro sono altamente qualificati, e non soltanto per l’acquisizione di attestati di vario tipo, ma soprattutto per il lungo periodo di training e apprendistato svolto sotto la guida del direttore e  fondatore.

Le  conoscenze che gli insegnanti hanno acquisito negli anni sono diversificate e vanno dalle tecniche biomeccaniche  all’anatomia e al massaggio, parallelamente ad una particolare sensibilità e attenzione alla sfera psicologica.

Gli insegnanti partecipano a più corsi di aggiornamento durante l’anno  per imparare nuove tecniche e programmi di allenamento. 

L’utilizzo di schede tecniche personalizzate relative alle condizioni fisiche ed al programma svolto da ciascun allievo, rende possibile agli insegnanti una verifica costante del percorso e dei progressi.

 

Che cos’è il BodyCode System®?

Il BodyCode System® è un modo di muoversi logico, semplice ed efficace. Con l’ausilio di attrezzature specifiche, con il BodyCode® si possono individuare tutte le difficoltà motorie causate da vecchi traumi, posture sbagliate e compensazioni che si rivelano durante i movimenti con asimmetrie, curvature e lateralizzazioni  in altro modo non evidenti. Nella fase iniziale di decodificazione delle caratteristiche individuali, ne segue una successiva di codificazione, ovvero di rieducazione e di riorganizzazione di corretti schemi motori.

Attraverso lo svolgimento di  specifici programmi il BodyCode System® consente di svolgere un lavoro sia analitico che creativo interessando specifici distretti muscolari, coinvolgendo singole articolazioni o il corpo in modo globale. Rinforzando le parti più deboli, restituendo elasticità a quelle più rigide e contratte e favorendo lo sviluppo di una consapevolezza corporea più profonda,  si possono rimediare i danni prodotti da trauma, da un eccesso di sedentarietà e da abitudini posturali scorrette. La lezione privata di BodyCode® può comprendere una sessione di massaggio la cui necessità e durata verrà stabilita dall’insegnante.

 

Che cos’è il Gyrotonic®?

Il programma di allenamento di Gyrotonic® secondo la nostra filosofia   viene sempre messo a punto in modo individuale, partendo dalle caratteristiche  fisiche e dall’assetto posturale dell’ allievo e dalle sue eventuali difficoltà motorie. Essendo il Gyrotonic® un metodo di  esercizio multidimensionale, consente di coinvolgere tutto il corpo in maniera armonica attraverso una serie di esercizi di progressiva difficoltà. Una volta acquisita familiarità con il metodo e le attrezzature, è possibile muoversi in modo elegante, funzionale ed espressivo. La lezione privata  può comprendere, a discrezione dell’istruttore, una sessione di massaggio.

Noi crediamo che il corpo umano sia il luogo ideale dove trascorrere la nostra vita…e tu?